Etica & Compliance

Etica 

Per ATS è fondamentale che l'eccellenza delle performance si accompagni a solidi standard etici. La cultura aziendale si basa sull'integrità, sulla fiducia, sul rispetto e sull'adesione alle regole e alle leggi, nella convinzione che questa sia anche la chiave del successo, presente e futuro.

Compliance 

Il rispetto di leggi, regole e procedure è parte integrante della strategia del Gruppo.

ATS Italia considera la Compliance un prerequisito di sostenibilità e un fattore di successo di lungo periodo.

Il sistema di gestione della Compliance significa per ogni dipendente disporre di una chiara e concisa direzione da seguire nelle attività quotidiane ed in casi di dubbi fornisce un veloce e confidenziale supporto.

Per avere un approccio globale è stato adottato dal gruppo B. Braun un sistema di gestione della Compliance il cui elemento centrale è il Codice di Condotta.

Il Codice di Condotta stabilisce 10 principi fondamentali del gruppo:

  • conflitto di interessi
  • protezione dei beni aziendali
  • protezione delle informazioni
  • pari opportunità
  • protezione dell'ambiente
  • sicurezza dei lavoratori
  • divieto di corruzione
  • libera concorrenza
  • sicurezza e qualità dei prodotti
  • Sharing Expertise 

ATS Italia, in ottemperanza alla normativa nazionale, ha inoltre adottato un “Modello di Organizzazione,  gestione e controllo ex d.lgs. n°231/2001” , un insieme di procedure alle quali dovranno attenersi le funzioni aziendali e terze parti nello svolgimento delle loro attività, al fine di garantire il pieno rispetto delle leggi.

Gestione delle Segnalazioni - Whistleblowing

Al fine di garantire la completa implementazione di quanto indicato dai Codici Etici e dai principi di comportamento stabiliti dai Modelli Organizzativi 231 adottati da ATS Italia S.r.l, è in vigore la policy "Procedura di segnalazione all’organismo di vigilanza e al Compliance Officer" (“Policy Whistleblowing”).

La procedura ha lo scopo di istituire chiari ed identificati canali informativi idonei a garantire la ricezione, l'analisi e il trattamento di segnalazioni - aperte, riservate e anonime - relative a ipotesi di condotte illecite rilevanti ai sensi del d.lgs. n. 231/2001 e/o alle violazioni del Modello e/o del Codice Etico, del Codice di Condotta e di definire le attività necessarie alla loro corretta gestione da parte dell’Organismo di Vigilanza e/o del Compliance Officer.

Un soggetto segnalante, qualora abbia il ragionevole sospetto che si sia verificato o che possa verificarsi una delle violazioni sopra indicate ha la possibilità di effettuare una segnalazione nelle seguenti modalità:

  • segnalazione aperta o anonima attraverso l’indirizzo di posta elettronica oiv-ats.it@bbraun.com oppure compliance.it@bbraun.com, ovvero mediante canale posta tradizionale indirizzata all’Organismo di Vigilanza c/o sede della Società in Via Vincenzo da Seregno 14, 20161, Milano;
  • segnalazione aperta - riservata, ovvero anonima - a seconda della modalità prescelta dal Segnalante - attraverso la piattaforma informatica Whistleblowing;

Cliccando su PROSEGUI, il segnalante dichiara di aver preso visione e di accettare i contenuti della Procedura di Segnalazione di utilizzo e di gestione dello strumento di Whistleblowing messo a disposizione dalle società ATS Italia S.r.l (il documento “Procedura di Segnalazione” è scaricabile da questa stessa pagina in formato PDF dalla sezione "Procedure Segnalazioni").

Documenti Compliance

Descrizione Documento Link
Codice di condotta Codice di condotta Gruppo B. Braun
pdf (92.4 KB)
Codice Etico Codice Etico ATS Italia
pdf (5.3 MB)
Modello Organizzativo Parte Generale Modello Organizzativo ATS Italia
pdf (5.2 MB)

Procedure Segnalazioni

Descrizione Documento Link
Procedura di segnalazione Whistleblowing
pdf (186.1 KB)